The chariot

SWEET SANDS – DOLCI SABBIE

Dolci sabbie mi chiamano.
Senti i fiumi scorrere!
Il sentiero di pietre, oh è così rilassante!
Vediamo dove porta!
Abbiamo superato le difficoltà degli anni
soltanto per trovare la nostra verità.
Respira a fondo e accogli i saggi!
Loro sapranno cosa fare.
Ehi! Risolvi la paura della tua grande domanda!
Ehi! Riprenditi!
Gli alberi versano lacrime d’ambra
e le felci si comprimono in diamanti.
L’esistenza si nutre dei viventi
e il cerchio è fissato e senza tempo.
Carne o sabbia? Siamo la stessa cosa.
E’ materia con nomi differenti.
Tutto è destinato a decadere
e a rinascere un altro giorno.

IMAGES – IMMAGINI

Vedo le immagini di tutto ciò da cui sono scappato, qui da solo.
Sento il peso dell’amore che ho abbandonato, nelle mie ossa.
Perché sta andando in questo modo?
Sto ancora perdendo ogni giorno?
A causa di questa paura e di quest’ansia
non avrei mai immaginato che avremmo fallito.
Custodisco il mistero di tutto ciò che è stato accordato alla mia anima.
Percepisco il respiro del mondo
e l’estensione di ciò che si conosce.

DEVIL I’VE BECOME – IL DIAVOLO CHE SONO DIVENTATO

Un suolo nero scorre ancora sotto i miei piedi.
Sono diretto a ovest, verso il sole del deserto.
Pronuncio i miei addii,
nonostante abbia cercato di stare loro lontano.
Il diavolo che sono diventato.
Ho viaggiato attraverso le pinete
e al di là dei passi di montagna.
La mente turbata, totalmente stordita.
Questa volta spero infine di poter essere libero.
Il diavolo che sono diventato.
So che c’era una soluzione migliore,
ma vi lascio lo stesso.
Un suolo nero scorre ancora sotto i miei piedi.
Non resta altro da fare che scappare.
Devo purificare e ripulire il mio mondo da essi.
Il diavolo che sono diventato.

THE CHARIOT – IL CARRO

Avanti! Oggi facciamoci un giro!
Verso dove, non so.
Oh, potremmo andarcene da questo folle mondo!
Attraverseremo i cieli sulle ali della magnificenza,
oltre orizzonti rivestiti d’oro.
Lasceremo qui le nostre preoccupazioni e le nostre paure.
Un futuro più radioso deve essere ancora svelato.
Avanti! Oggi facciamoci un giro,
ma tralasciamo i nostri problemi!
Oh, soltanto tu ed io, amore.
Conquisteremo il mondo.
Avanti! Oggi facciamoci un giro!
Dobbiamo fuggire.

HEADLIGHTS – FARI

Ogni notte proseguo
e i fari mi indicano la via per tornare a casa.
Corro sotto le solite nubi scure.
E’ oltre mezzanotte e il motore ruggisce.
Rallento nel traffico,
mentre lo stereo emette le note più dolci.
Il limite di velocità è di 65 miglia.
E’ oltre mezzanotte e mi sento vivo.
Ogni notte proseguo
e i fari mi indicano la via per tornare a casa.
Corro sotto le solite nubi scure.
E’ oltre mezzanotte e il motore ruggisce.
Mi sono fatto qualche shot e dei Mary Jane.
Otto o nove birre ghiacciate e un po’ di buona cocaina.
Tengo un occhio sulla linea di mezzeria.
E’ oltre mezzanotte e mi sento bene.

AS WE DECAY – MENTRE DEPERIAMO

Tutto è senza fine.
Tutto è vero.
Pianeta primordiale. La luna del colore dell’acqua.
Tutte le sfumature e le tinte.
Tutti i blu e i grigi. Si dissolvono.
I minuti diventano ore e le ore giorni,
mentre noi deperiamo.
Le foreste avvolte nelle fiamme.
Le montagne crollano.
E il mondo rimane impassibile.
Gli oceani ribollono agitati.
I deserti sembrano dire: “Va tutto bene”.
Particelle di magia, in continuo cambiamento,
ancora sopravvivono.
Espansione infinita.
Nebbia inesauribile.
Va tutto bene. Stiamo bene.

RUNNING OUT OF LOVE – ESAURIRE L’AMORE

C’è stato un momento in cui ero così arrabbiato,
quando raccontare falsità era la mia unica verità.
Ma un giorno sei arrivata tu e mi hai salvato
e io ti ho rivoltato tutta quella rabbia contro.
Nei miei sogni ora sei quella
che sta esaurendo il suo amore.
Questa vergogna. Non ce la faccio più.
Esaurendo l’amore.
Per un po’ mi sono sentito a terra,
con la mente aperta e la mano ferma.
L’amore che mi hai donato non aveva limiti.
Se soltanto fossi stato un uomo migliore!

SUNBLIND – ACCECATO DAL SOLE

Dopo aver suonato un concerto nei boschi appena fuori città,
ho visto il tuo viso attraversare la strada
e, tesoro, eri carina!
Te ne stavi là, capelli biondi.
Diavolo se eri bella!
Presto, con un po’ di fortuna, ti avrei fatta mia.
Poco tempo dopo ci siamo avviati verso la chiesetta,
ci siamo scambiati le promesse, abbiamo comprato casa
e abbiamo messo su famiglia,
ma per la fine dell’anno hai temuto che fosse un problema troppo grande.
Hai fatto le valigie e sei partita per un’altra città.
Hai raccontato a tutti che era finita e che ti avevo tradito,
ma la verità è che sei stata tu a fregarmi.
Avevo già notato la bugia nei tuoi occhi
prima che accadesse tutto questo.
Non riuscivo a credere che mi stessi ingannando e che fossi così bugiarda.
Ora chiami soltanto per vedere la mia reazione.
Mi dispiace dirlo, tesoro, ma sono felice che sia finita.
Ho trovato una ragazza che ha scosso il mio mondo.
Che sa donarmi amore e compassione
e che non è una bugiarda traditrice
o che ruba e frigna come te.

THE FLOOD – L’INONDAZIONE

E’ passato molto tempo.
Anche troppo per me.
Devo ripulire il disastro dalla mia strada.
Allora troverò un senso e la verità che sto cercando
e alla fine libererò questa mente inquieta.
Mi sono detto di avventurarmi di nuovo su quella strada
e se non raggiungerò i cieli, non saprò mai.
Sentite il tuono lontano?
Di me non si cura.
Dovrò restare e affrontare l’inondazione
e quando l’acqua salirà, mi unirò alla corrente,
ricomponendomi con tutto ciò che ero prima.
Mi sono detto che dovremmo avventurarci di nuovo su quella strada
e se non raggiungeremo i cieli, non sapremo mai.
La forza della natura mi scuote tra le sue mani.
Non mi accompagnerai, gentile amico?

COLOSSEUM – COLOSSEO

Voglio riportarti indietro
dall’abisso del tuo freddo e buio inferno.
Voglio riportarti indietro
e salvarti dalla minaccia che sei per te stesso.
Dalla nascita alla morte ti cimenti con delusioni e sconfitte,
ma devi concentrarti.
Afferrare tutta la bellezza e l’amore.
Sì, lo so. E’ dura raggiungere i nostri sogni.
Fai con calma! Afferra tutta la bellezza e l’amore!
Sì, lo so. La tragedia ci circonda,
ma dobbiamo andare avanti.
Fai con calma! Il sole ti riscalderà il viso
quando spunterà la nuova alba.

Lascia un commento