The last sunset

BUILDING A FORCE – PLASMARE UNA FORZA

Durante la storia abbiamo scatenato
un’infinità di conflitti e guerre
e molte culture sono svanite senza una ragione.
Tra gli animali assistiamo
alla stessa lotta tra la vita e la morte,
in cui soltanto il più forte sopravvive.
Non la considero una legge di madre natura.
Non credo in un mondo di violenza.
Stiamo plasmando una forza
per creare un falso senso di sicurezza.
Stiamo plasmando una forza,
minacciando le nostre stesse fondamenta.
Usiamo la tecnologia per costruire la più potente delle bombe,
confidando che ci sia ancora un futuro.
All’estremo e nel peggiore dei casi
ci porterà alla rovina
e la nostra civiltà finirà per sempre.
Non lo considero un modo per vivere in pace.
Non credo che le armi garantiscano la sicurezza.
Il sole tramonta e cala l’oscurità.
Vedremo il nuovo giorno?

WAR OF HATE – GUERRA D’ODIO

Via dal buio verso la libertà!
Nessuna ritirata.
Soppressione.
Marciate verso un paesaggio infuocato,
lasciandovi alle spalle nel fumo una terra devastata.
Uccidete per i vostri diritti
e per ritrovare la sanità mentale.
Quante esistenze accecate!
Stigmatizzate la vostra fede.
E’ una guerra d’odio.
Guardate il male che vi raggiunge!
La ricerca di una nuova via non ha fine.
Guardateli morire!
Lentamente gli uomini crollano.
Ascoltate le grida! Inutili richieste d’aiuto.
Fisso il cielo.
E’ il momento di una riflessione sul nostro annientamento.
Un urlo concreto.
Ripenso al passato,
prima dell’ultimo attacco.
Perché abbiamo concluso tutto con una fatale rovina?

BOWED DOWN WITH SORROW – PIEGATO DAL DOLORE

Lacrime scendono dal cielo
e un vento gelido fa turbinare le foglie morte.
Tristezza e dolore riempiono l’aria.
Piango per te perché non ci sei più.
Lacrime.
Hai disteso le ali e sei volata lontano.
Il presente è soltanto tormento.
Sono piegato dal dolore.
Questa afflizione è più di quanto possa sopportare
e la speranza muta in disperazione.
Sono piegato dal dolore, inutilmente.
Non è rimasto nessuno che possa alleviarlo.
Lutto.
Agonia e sofferenza sono tutto ciò che percepisco.
La disperazione mi acceca.
Verrà il tempo in cui ti seguirò,
ma a lungo mi affliggerò per te.

FAIRY’S DANCE – DANZA DI FATA

Nel profondo della foresta la si può sentire
che canta canzoni così emozionanti.
Le più belle melodie che si siano mai ascoltate.
Rapito, seguirai la strada
fino a dove le voci ti guideranno.
Al di fuori del sentiero lei ti aspetta.
Sola, vicino a un laghetto, danza
e nel vento i suoi lunghi capelli ondeggiano.
E’ la più bella ragazza che si sia mai vista.
Ossessionato dal desiderio ne rimarrai accecato
e, quando te la troverai davanti,
ti guarderà con intensità negli occhi e ti dirà:
“Abbandonati al mio abbraccio! Lascia che sia tua!
Ti darò tutto ciò che sogni.
Danza con me e dimmi che sarai mio!
Saremo in paradiso fino alla fine dei tempi”.
Sedotto, le cadrai tra le braccia
e ti stringerà a sé.
Non esiste nulla al mondo che ora potrebbe impedirtelo,
ma improvvisamente noti il riflesso
del suo corpo sull’acqua.
Putrida e anziana, con una coda di vacca.
Ti ha ingannato.
Capisci che è una malvagia e perversa fata
che ti ha teso una trappola.
Caduto nella sua rete, ora sei impotente e perduto.
Ti ha lanciato una stregoneria
e resterai tra i suoi imponenti castelli.
Verrai trasformato in una mucca
per aver fatto ciò che ti diceva.
Ancora sentiamo che ci chiama.
Ancora canta le sue note seducenti.

ANOTHER WORLD – UN ALTRO MONDO

Provo paura e non so perché.
Tutti mi guardano.
Voglio uscire da qui.
Voglio andarmene. Voglio gridare.
Combatto disperato.
Vivo in un mondo di paura.
E’ nella mia mente e non se ne andrà,
come fosse un’ossessione.
Chi sei, mio ospite?
Cado nell’abisso e mi sembra di sognare,
ma è tutto reale e non posso scappare.
Segreti occulti non possono essere rivelati
e pensavo che tutto fosse perduto.
Segreti occulti non possono essere rivelati.
Cercherò in un altro mondo.
L’intuizione mi suggerisce di cercare nel futuro.
La speranza riprende a crescere.
Orrore, vattene!
Non vedo la luce del giorno
e il tempo mi abbandona.
Sarò tuo amico, se lo vorrai.
Mi trovo a un crocevia.
Sono qui. Prendimi!
Tra le tue braccia mi abbandonerò
e in te mi sentirò al sicuro.
L’oscurità ti circonda e la disperazione ti avvolge.
Tra i restanti frammenti della tua mente
il dolore è sempre più acuto.
Non potrai resistere a lungo.
Ti dilanierà l’anima.
Segreti occulti non possono essere rivelati
e pensavo che tutto fosse perduto.
Segreti occulti non possono essere rivelati.
Sopravviverò. Devo vivere!
Cercherò in un altro mondo.

THE LAST SUNSET – L’ULTIMO TRAMONTO

Un’onda dopo l’altra si abbatte sulla riva.
Custodiscono i segreti del destino.
Il sole tramonta.
Rabbrividisco di rabbia e meraviglia.
Sono degno di una tale vista?
Chi sono per meritarmi un simile spettacolo?
Chi sono per provare gioia?
In mancanza di un’intuizione
e avido per avere di più,
le conclusioni sfuggono alla mia mente
e la luce distante lentamente si affievolisce.
Volta dopo volta i segni erano così chiari.
Ora non c’è più tempo per guarire.
Sento un brivido.
Mi aggrappo a un indizio,
ma il fallimento è un fatto.
Chi mi salverà dalla notte?
Resterai e ti accenderai.
Sarà una vita solitaria.
Abbandonato accanto alla mia nuda parete rocciosa,
osserverò l’ultimo tramonto.
Resterai. Ci sarai sempre.
Ho superato il punto di non ritorno ormai da tempo.
Se lassù c’è un Dio
e poteri che l’hanno sempre saputo,
datemi una motivazione!
La colpa è soltanto mia?
Ero destinato a lottare inutilmente?
Rispondete al mio appello!
La luce scompare.
E’ l’ultimo tramonto.

LIVE TO SURVIVE – VIVERE PER SOPRAVVIVERE

Il momento è arrivato.
Impegnati a vivere un altro giorno!
Devi trovare un modo.
Guardati indietro! Cerca nel passato!
Un enorme decadimento.
Un triste scenario grigio.
Gli anni sono trascorsi nell’infelicità,
ma ora è tempo di essere liberi.
La gente piange. La gente muore.
Nell’anarchia i loro occhi chiusi non vedono.
Basta oppressione!
Combatterai per essere libero.
Basta inganni! Basta affossare gli stranieri!
Vivi per sopravvivere.
Nessun rimpianto ti deve toccare.
Il futuro è lì avanti.
La pagliuzza più corta conduce all’inferno.
Utilizza ciò che sai come un sacro incantesimo
e decidi dove vivere!
Ricorda i tempi difficili!
Nessuna ingratitudine.
Retrocedere significa perdere.
Non c’è tempo per un periodo di prova.
Non c’è tempo per ritirarsi.
Risolvi lo scontro finale!
Sarà la fine di ogni paura
e non si affronterà un nuovo disastro.
Sarà la fine di ogni paura.
Conquistati un luogo in cui invecchiare!
Sarà la fine di ogni paura,
con un vincitore e un creatore.
Sarà la fine di ogni paura.
Vivrai per vedere la luce.

AMONG THE GODS – TRA GLI DEI

Un’altra vittima.
Un nuovo nemico.
I soldati promuovono le armi dei credenti.
Un campo di battaglia.
Un conflitto per Dio.
Ancora un morto e la pace sarà più vicina.
Guardi il cielo prima di morire.
Questa sarà una guerra santa.
Troppo tardi per piangere.
Troppo tardi per provarci.
Caricati sulle spalle il peso di un occhio sacro che ti fissa!
Basta! Capisci?
Che succede?
Una guerra santa.
Basta! Affrontala!
Non puoi vincere.
E’ una guerra santa tra gli déi.
Marci ciecamente verso una morte certa.
Non piegarti! Alza la testa!
E’ un potere nascosto santificato dal suo nome.
Io vivrò e tu morirai nella vergogna.
Questa è libertà o soltanto un mondo assurdo?
C’è un’unica soluzione: severe regole di vita.
Non c’è niente per cui morire
e nessun motivo per vivere.
Paga il conto!
E’ la volontà del creatore.

Lascia un commento