EnVain

ENVAIN (PART I: A DISTANT DREAM SOMEWHERE) – INVANO (PART I: UN SOGNO DA QUALCHE PARTE LONTANO)

Siamo qui.
Aspettiamo qui
e sospiriamo. “Ciò che avevamo potremmo riaverlo ancora”.
Siamo qui.
Riposiamo qui
e sospiriamo.
La speranza. Occhi innocenti.
“Se potessimo ricostruire sulla sabbia, tutto sarebbe di nuovo nostro”.
Strappato dalle onde e spezzato dal vento.
Perdonato nel silenzio e abbandonato nel nulla.
Un sogno da qualche parte lontano.
Come se non fossimo mai stati là.
Tutto ciò che avevamo e ciò che provavamo
è un sogno da qualche parte lontano.

ENVAIN (PART II: DON’T TRY TO PICTURE IT, IT’S GONE) – INVANO (PART II: NON CERCARE DI RIEVOCARLO. NON C’E’ PIU’)

Non cercare di rievocarlo! Non c’è più.
Non cercare di provare quella sensazione. Non c’è più.
Non cercare di rievocarlo o di ricordare!
Non cercare di farlo rivivere o di cambiarne i colori!
Siamo qui.
Aspettiamo qui.
Sospiriamo.
Siamo qui.
Tutto potrebbe essere nostro.
Siamo qui.
Aspetteremo qui.
Sospireremo.
Abbiamo la speranza nello sguardo
di poter recuperare tutto ciò che è nostro.

 

Testi richiesti da S. P.

 

Lascia un commento