A virtual world

A VIRTUAL WORLD – UN MONDO VIRTUALE

(Benvenuti! Tutti i sistemi attivati!)
Cercando di trovare un po’ di pace mentale
tutto ci vortica intorno
e per un momento nel tempo
è l’oasi di un mondo ormai passato.
Il cammino è illuminato.
Procedi lungo la strada verso una terra senza fine
ed è dove rimarrai.
Un mondo virtuale.
Una nuvola nel cielo.
Ti invita a sognare una vita eterna,
aperta a chiunque abbia la chiave nella propria mente.
Un luogo che chiamerai casa.
Un luogo sicuro in cui restare.
Se lasci il mondo reale non ti perderai mai.
Le notti di solitudine ti sfioreranno soltanto
e verrai liberato dal dolore che provi.
Questo mondo glorioso ti terrà in vita
(un momento nel tempo)
e la sfera digitale dell’esistenza ti sosterrà durante la notte.
Come un naufrago che è stato ritrovato,
la porta prescelta ti condurrà al grande disegno.
(Sequenza di evacuazione attivata!)
E’ un mondo virtuale!

CLOUD CONNECTED – CONNESSI ALLA NUVOLA

Mentre il tempo si esaurisce
sentiamo il grido della chiamata definitiva.
Coi nostri stessi occhi vediamo il declino
e viviamo i nostri giorni come fossero gli ultimi.
Tentiamo con ogni forza di non viverli rapidamente,
ma l’ennesimo sogno si è frantumato.
Sentite la pioggia che viene giù?
L’immaginazione è lasciata ad affogare.
Siamo connessi alla Nuvola.
Connessi fino alla fine del mondo.
Siamo connessi alla Nuvola.
Prigionieri di questo luogo
da cui nessuno ci sentirà.
Le nostre vite vengono collezionate
e uno dopo l’altro guardiamo il cielo.
Saremo connessi alla Nuvola per sempre,
fino al giorno della nostra morte.
Aggrappiamoci al nostro sogno!
Con il cuore lo faremo durare,
prima di non averne più il tempo.
Quando scende la pioggia
l’immaginazione è preservata per un istante.

TALISMAN – TALISMANO

Le storie sono vere.
Storie su una mistica terra meravigliosa.
Soltanto in pochi saranno eletti
e potranno vivere per unirsi al clan.
Potranno così attraversare il passaggio dorato del mistero.
Ma abbiamo bisogno di un oggetto sacro
capace di trasformare l’acqua in oro.
Il talismano ci condurrà oltre la porta
e ci guiderà fino a un luogo dove non siamo mai stati.
Alla velocità della luce viaggeremo nell’atmosfera
per trovare il pezzo mancante
e lasciarci questo mondo alle spalle.
Oltre i cieli del cosmo saremo i pionieri,
ancora ed ancora, (dal tramonto all’alba).
Attraverso il cielo arriveremo a destinazione.
Sulla soglia dorata che ci condurrà a quel mondo
ci è stato detto che il talismano di sicuro saprà portarci fin là,
in un tempo diverso in cui la pace e l’amore cambieranno il genere umano.
Gli ornamenti di fuoco sono pronti ad essere ricevuti.
Il talismano aprirà la porta
e ci farà conoscere il mondo al di là,
dove non siamo mai stati.

BEYOND THE HORIZON – OLTRE L’ORIZZONTE

E’ giunto il momento di abbracciare il sole
e di andare oltre.
Ci opporremo alle mani del tempo
e vivremo d’ora in poi alla presenza della mente.
Siamo quelli che illumineranno il cielo
e troveremo un modo per evadere.
Voleremo verso l’orizzonte eterno.
Dal buio alla luce ti accompagneremo in un volo glorioso
oltre l’orizzonte eterno.
Tieni duro! Realizzeremo i sogni
oltre le montagne e i sette mari.
Proprio ora! Sempre più in alto!
Ti porteremo tra le nubi del cielo.
Un vento così impetuoso
(è nato dalla tempesta che ci sostiene).
Arriveremo in alto, dove ci compete,
attraverso lo spazio e il tempo,
(come una cometa nella notte).
Viaggeremo insieme, fianco a fianco.
Saremo liberi come uccelli e voleremo,
continuando a cercare la rotta nel cielo,
oltre l’orizzonte eterno.

PEACEKEEPERS – PACIFICATORI

Abbandoniamo le nostre famiglie
e abbracciamo l’ignoto,
mentre diamo loro addio.
Portiamo con noi la speranza
e restiamo in riga.
Il peso di una nazione sopra il simbolo su una spalla.
Protettori del mondo.
Protettori della vita.
Ne paghiamo il prezzo definitivo.
Pacificatori.
Custodi della pace.
Veri guerrieri della libertà.
Seri combattenti.
Pacificatori.
Custodi della pace.
Lottiamo per la libertà
con le nostre armature d’acciaio.
Restiamo saldi sotto la pioggia battente.
Un altro combattente senza colpa.
La luce splendente scorre fino al cuore
con una passione mai vista prima.
In missione per trovare un passaggio aperto
e raggiungere il cielo.

THE VAMPIRE SONG – LA CANZONE DEL VAMPIRO

Quando il sole tramonta
e il cielo imbrunisce
i miei occhi cominciano a brillare.
Non resterò ritirato nell’angolo più buio
e il cambiamento inizierà a manifestarsi.
Per un migliaio d’anni ho patito questa fame.
Ogni notte e ogni giorno sono stato un predatore.
Sono ossessionato dalla fiamma segreta che ho dentro
e che mi trasformerà nel dio del tuono.
Brucia la mia anima
e il mio cuore va a fuoco.
Non posso più scappare.
Quando il mio mondo entrerà in collisione
cercherò di capire che sono sull’altro lato,
dove sono libero e ho il potere.
Nell’oscurità vive la sete di conquista
e nello specchio vedo il mostro.
Un mostro di vostra creazione.
Vivrò la mia vita con questa tentazione.

WE’RE LIKE THE FIRE – SIAMO COME IL FUOCO

Una scintilla nel buio.
L’acciaio accenderà la fiamma del fuoco.
Illuminerà la notte
e mai si spegnerà.
Mai morirà e mai si estinguerà.
E’ il nostro destino.
La guerra prosegue
e siamo abili e preparati.
Cavalieri della luce,
mai ci faremo spaventare.
Questo momento nel tempo stabilirà se saremo ancora vivi.
Attraverso il vento e la pioggia siamo come il fuoco.
Insieme come una cosa sola.
Le fiamme nel cielo saranno sempre più alte,
finché moriremo.
Saremo gli ultimi, i possenti sopravvissuti
e ci batteremo per tutti.
Insieme come una cosa sola,
siamo come il fuoco nella luce del sole di mezzanotte.
Una forza sul campo.
La verità rivelata.
La luce brilla intensa per noi, ormai lontani
e d’ora in poi sarà la morte,
mentre svaniamo nell’oscurità.
Il mondo lancia il suo grido
e, con o senza l’aiuto dal cielo,
noi lo amplificheremo.
Questo momento nel tempo stabilirà se saremo ancora vivi.

ARTIFICIAL INTELLIGENCE – INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Viaggiamo attraverso terre desolate senza fine.
Un immenso Stato in un mondo sconosciuto.
Tutt’intorno sorge un’installazione.
Un’industria ad alta tecnologia che non possiamo controllare.
Un tempo ci sentivamo felici
e la sola idea della vita era all’avanguardia,
ma con un sorriso ci siamo messi in pericolo,
fino all’estremo in cui ognuno era destinato a cadere.
L’intelligenza artificiale ha determinato il futuro del mondo.
Un intelletto malefico in cui le cose morte sono venute alla vita.
In queste terre desolate c’è un potere malvagio
che ci darà la caccia finché non saremo estinti.
Le macchine della morte crescono più forti,
ma ci opporremo fino a che l’alba rispunterà.
Alla fine resteremo nel silenzio
a osservare il mondo collassare e distruggersi?

ALONE – SOLA

Quando la luce del giorno cala
e le terre del mondo sbiadiscono
mi ritrovo spaventata.
Te ne andrai o resterai qui?
Sono lontana dalla grazia di Dio,
come se mi fossi perduta nello spazio.
Milioni di volte ho pianto nella notte
e continuo a riflettere su chi avesse ragione e chi torto.
Nelle notti di solitudine,
sotto la sola luce della luna,
ho provato a pensare ai motivi
per cui mi hai lasciata così presto.
Ne avevo visto i segni,
ma a volte sono cieca.
Dopo tutti i momenti che mi hai donato e il tuo prezioso tempo,
in conclusione la fine che hai scelto poteva andare bene:
lasciare la stanza e andartene da solo in piena notte.
Come una nave nel mare in tempesta mi hai guidata
e senza di te al mio fianco ogni mio respiro è una battaglia.
Vedo soltanto nebbia (in questo labirinto buio).
In modi diversi abbiamo incendiato le nostre menti.
Le parole non possono spiegare come mi sento.
Spero che un giorno tu faccia ritorno
per non andartene mai più.

RUNNING – CORRERE

E se ogni cosa che vediamo fosse un brutto sogno?
Se tutto intorno a noi fosse un’illusione?
E se coloro che comandano sulla Nuvola avessero un grande disegno
per la gente inconsapevole nel mondo?
Vediamo il fuoco nel cielo ed è reale.
Un’eterna fiamma senza fine.
Ricacciamo indietro la paura
e ci prepariamo all’evacuazione
per salvarci la vita
ed evitare l’estinzione.
Le stelle precipitano dal cielo.
Il tempo scorre e vediamo il mondo distruggersi.
Corriamo come il vento nella notte
e là fuori la tempesta infuria.
Per quelli che hanno dato la vita nella battaglia
continueremo a correre.
Viviamo la nostra esistenza in stato confusionale,
disconnessi dal mondo per come lo conosciamo.
Il desiderio di una vita di perfezione
ci porta a lottare per un sogno contro l’inganno.
(Abbiamo fatto il possibile per riuscirci,
ma è inutile.
Siamo vittime di un reato nel sistema.
Non potremo rimanere qui per sempre.
Dovremo correre come il vento ed essere astuti).
Il fuoco brucia la terraferma.
Il tempo scorre e scendiamo sul campo di battaglia.

SYNCHRONIZED – SINCRONIZZATI

Sembra che non ci sia spiegazione
per l’equilibrio della mutazione.
Intorno al mondo e ai luoghi in cui siamo stati
la cecità ci cresce sotto la pelle.
Nessuno lo sa e a nessuno importa.
I profondi cambiamenti diventeranno le nostre paure.
Siamo come una cosa sola.
Siamo sincronizzati.
Siamo uguali a chiunque altro.
Sincronizzati.
Cerchiamo di essere unici, ma siamo paralizzati.
Siamo come una cosa sola.
Siamo sincronizzati.
Siamo uguali a chiunque altro.
Sincronizzati.
Siamo ipnotizzati.
La paura dell’ignoto ci soverchierà
fino al punto in cui soltanto l’odio ci darà soddisfazione.
Vivremo come robot in declino
con una promessa irrealizzata nei nostri occhi.
Proprio qui e ora, guardatevi intorno!
Provate ad essere voi stessi
e non lasciate cadere nessuno!

Lascia un commento