Never surrender

ROCKSTAR – ROCKSTAR

E’ uno stile di vita. Sei un rocker.
Hai la tua auto, il tuo divano e la tua chitarra.
Ti riguardi i ricordi col videoregistratore
e masterizzi le cassette su CD.
Gli anni Ottanta sono stati l’apice delle nostre vite.
Jeans e maglietta. Scarpe da ginnastica e occhiali da sole.
Era il tuo look.
Davanti allo specchio a mimare una canzone che ami.
Ora lo sai: è nata una stella.
Io sono una leggenda.
Un dono per l’altro sesso.
Sono come un robot supersonico
che vola nel tuo universo.
Sono in forma e sono bello.
Più focoso dell’inferno.
Sono il rocker che è emerso dal suo guscio.

GREEDY MINDS – MENTI AVIDE

Il contratto è stato firmato col sangue.
Il ghigno va da un orecchio all’altro.
Le mani tenute dietro la schiena.
Che cosa abbiamo fatto?
La sensazione di paura.
Ho venduto la mia anima al diavolo?
Non ci penso nemmeno a provare rimorso.
L’accordo è siglato con onore
e ora abbiamo un compito da svolgere.
Abbiamo allestito lo spettacolo davanti al pubblico
e aspettiamo l’applauso.
Ho venduto la mia anima al diavolo?
Non ci penso nemmeno a provare rimorso.
Gente ingorda ne vuole di più
e di certo resteremo intrappolati in questa prigione.
Abbiamo reso le illusioni reali
ora che hai firmato col male.
Le menti avide traspaiono.
Abbiamo reso le illusioni reali
ora che hai firmato col male.
L’ingordigia ti ha fatto costruire castelli in aria.
La tristezza ci affossa.
Abbiamo messo le nostre anime su una croce macchiata di sangue.
I soldi non significano niente
se sporchi la tua anima.
Ho venduto la mia anima al diavolo?
Non ci penso nemmeno a provare rimorso.
Il coraggio è appeso a un filo.
Presto desidererò di essere morto.
L’avidità non ti porta a nulla di buono
ed è come cadere in un buco.

MONSTERS – MOSTRI

I mostri sono dappertutto nella nostra società.
Se ne stanno in agguato, pronti a soddisfare la loro brama.
Una doppia personalità. Niente di buono.
Solo cattiveria e totale tristezza.
Agendo da soli non lasciano testimoni.
E’ successo di nuovo. Un’altra vittima.
Un’anima innocente è stata derubata della vita.
I mostri sono dappertutto.
Viscidi soggetti che operano il male.
Ai mostri non importa.
I mostri sono dappertutto.
Viscidi soggetti che operano il male
una volta che ti hanno preso in trappola.
Cacciano le loro prede sul web
e nessuno può più essere al sicuro.
Si comportano come amici,
finché non ti piantano addosso gli artigli.
Ti usano e mentono.
Non nascondono la loro astuzia
e ti annientano l’anima.
Poi riprendono a vivere normalmente
come se non fosse successo niente,
fino alla preda successiva.
I mostri sono dappertutto nella nostra società.

NEVER SURRENDER – MAI ARRENDERSI

E’ una strada lunga e ardua verso la libertà.
Ho pagato tutti i miei debiti
e ho accumulato forze per lottare per ciò che è mio.
Ogni volta che provo a rialzarmi,
tu mi rispingi in basso,
ma non ce la faccio più
e cambierò le cose.
Credi di potermi controllare,
ma non ne hai idea.
Contrattaccherò e ti mostrerò di cosa sono capace.
Ho affrontato il fuoco e ne ho sentito le fiamme.
Non mi vedrai mai.
A ogni caduta ho imparato a cambiare.
Non mi vedrai mai.
L’ultima parola non è ancora stata detta.
Mai arrendersi! Mai cedere!
Manterrò la posizione e non rinuncerò.
Contro ogni probabilità farò resistenza.
E’ ciò che sono.
Sono ostinato, zelante e più forte di quanto pensi.
Ti darò la caccia come si fa con una preda.
Hai avuto le tue opportunità di fare del tuo meglio.
Dovresti prepararti. Fai attenzione!
Puoi perseguitarmi. Spaventarmi. Ricattarmi.
Non mi vedrai mai.
Ascoltami forte e chiaro!
Non mi vedrai mai.
E’ meglio se difendi la tua posizione.

TO MY DAUGHTER – A MIA FIGLIA

Ero in giro a camminare e a pensare.
Riflettevo sul tuo destino.
Il dolore è ancora qui.
Ho dovuto imparare a vivere con la sofferenza.
I ricordi sono ancora qui.
Ho preso un album e ho guardato le fotografie.
Ricordi non troppo distanti.
Il tuo carattere e il tuo sorriso
hanno fatto fermare il tempo per un attimo.
Mi ricordo come se fosse ieri.
Mi ricordo e i ricordi non spariranno.
Ti porterò sempre nel mio cuore.
Ti ricorderò.
Porto fiori sulla tua tomba
e mi fa pensare a te.
Guardo un po’ più a destra.
Il tuo migliore amico è qui
e ha condiviso il tuo stesso destino.
Ancora non mi sembra vero.
L’anniversario sta per arrivare.
Lo percepisco ogni volta.
Nasconderò in profondità tutto il dolore.

MESMERIZE – IPNOTIZZARE

Nella notte si cela il male
e cerchiamo di proteggere noi stessi
con croci, acqua santa e aglio sulle mensole.
Oscure creature strisciano ovunque nelle ombre.
Stanno appostate nelle tenebre,
quindi fai attenzione!
Mani scheletriche ti toccano fin nell’anima
e ti fanno correre brividi lungo la schiena.
Ti ipnotizzano e mutano il tuo sangue in ghiaccio.
Il sacrificio fissa il bambino negli occhi.
Creature della notte ti alitano sul collo
e il loro denti aguzzi ti penetrano nella carne.
La paura ti fa tremare
e tutto è fuori controllo.

 

 

Testi richiesti da P.S.

Lascia un commento